MARE FEST. VIETATO NON TOCCARE

Mare Fest

"Il mare esalta ciò che in terra spesso si dimentica, 

soprattutto la solidarietà, le capacità e 

la comunanza nell’ impegno"

Sebastiano Tusa 


VILLAGGIO LETTERARIO: MARE FEST. VIETATO NON TOCCARE 
al FARM CULTURAL PARK - FAVARA - AGRIGENTO dal 10 al 14 Dicembre 2019 


La mostra itinerante di Villaggio letterario "Mare Fest. Vietato Non Toccare"  

dal 10 al 14 dicembre approda al Farm Cultural Park di Favara. 

L’inaugurazione è in programma martedì 10 dicembre alle ore 11.30.  Ingresso libero. 

Gli organizzatori della mostra itinerante sono Andrea Bartoli, Florinda Saieva, 

Antonio Liotta, Anna Russolillo, Giacomo Rizzo

in collaborazione con Nando Sutera, Alessandra De Caro,

 Maria Concetta Cusimano, Pasquale Palermo.

con la partecipazione delle insegnanti Roberta Casucci, 

Ilenia di Matteo, Rizzo Daniela dell’Istituto Sciascia, coordinate da Maria Erminia Cocuzza.


Il 10 dicembre alle ore 11.30 INAUGURAZIONE

Insieme ai fondatori del Farm Cultural Park, Andrea Bartoli e Florinda Saieva

e della casa editrice Medinova Antonio Liotta

saranno presenti il sindaco di Favara, Anna Alba, il vicesindaco Giuseppe Bennica

Kids artists: 

i bambini ed insegnanti della 5A e della 5C dell'Istituto Sciascia di Palermo

Senior Artist: 

Vincenzo Patti e Giovanni Proietto

Young Artists: 

Alfonso Elia Amato, Vincenzo Raffaele Barba, Serena Etiopia, 

Valentina Matranga, Giorgia Emily Militello, Melissa Muscarnera, Valeria Rubino

Anna Russolillo

ideatrice e curatrice di Mare Fest. Vietato Non Toccare

Nando Sutera

responsabile Centro di Consulenza Tiflodidattica di CT e collaboratore di Mare Fest 

Maria Concetta Cusimano

tiflologa della Federazione nazionale delle Istituzioni pro Ciechi Onlus e collaboratore di Mare Fest 

Alessandra De Caro

architetto dirigente della Soprintendenza del mare e collaboratore di Mare Fest

Licia Corsale, 

divulgatrice scientifica dell’INGV di Palermo e collaboratore di Mare Fest

Pasquale Palermo

artigiano e coordinatore dei laboratori d’arte di Mare Fest


Mare Fest. Vietato Non Toccare è una MOSTRA ITINERANTE COLLETTIVA 

 kids, young e senior di inclusione sociale, 

di accessibilità e di fruizione dei beni culturali, 

che coniuga arte contemporanea, cultura e valorizzazione del mare.

Con il patrocinio
Regione Siciliana
(Assessorato Regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana)
(Assessorato Regionale del Turismo, Sport e Spettacolo)
Comune di Favara
Istituto Ciechi Florio e Salamone di Palermo 
Istituto Comprensivo Leonardo Sciascia di Palermo 
Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti. Sicilia 
INGV di Palermo 
Associazione Lunaria Onlus A2 



MARE FEST. VIETATO NON TOCCARE

Palermo Villaggio Letterario 

Istituto dei Ciechi Florio e Salamone -  23 e 24 settembre 2019

Museo Regionale d'Arte Moderna e Contemporanea - 25 e 28 settembre 2019

Arsenale della Marina Regia - 26 e 27 settembre 2019

Palermo | Museo Regionale d'Arte Moderna e Contemporanea dal 28 settembre al 13 ottobre 2019

Mazzara del Vallo (Trapani) | Chiostro dei Gesuiti nella manifestazione Blue Sea Land dal 17 al 20 ottobre 2019

Favara (Agrigento) | Farm Cultural Park dal 10 al 14 dicembre 2019

Rassegna in ricordo di Sebastiano Tusa con i bambini vedenti, ipovedenti e non vedenti

Villaggio Letterario vuole ricordare, con questa rassegna, l'impegno del prof. Sebastiano Tusa 

per i non vedenti manifestato durante la serata conclusiva della kermesse Ustica Villaggio Letterario 2018, 

"...non vedenti e ipovedenti della Sicilia avranno presto un’opportunità 

di apprendimento in più: andando a visitare i musei, potranno toccare direttamente 

con le mani alcune opere d’arte o archeologiche in modo tale 

da recuperare con il tatto ciò che la vista non può loro offrire... "


                                                                                                                                                         

Foto Ustica Villaggio Letterario 2018 

Gruppo dell'IRI.FOR guidato dal prof. Gaetano Minincleri 


MARE FEST. VIETATO NON TOCCARE  2019
TAPPA PALERMO
I edizione dal 23 al 28 settembre 2019 

E' un progetto di inclusione sociale, di inclusione sociale inversa,
di cultura del mare, di diritto alla lettura e all' accessibilità ai beni museali
a cura di Anna Russolillo
Coordinamento tecnico e scientifico
arch. Anna Russolillo, dott. Nando Sutera, arch. Alessandra De Caro, dott.ssa Licia Corsale
I protagonisti sono i bambini dell’Istituto Cs. Leonardo Sciascia 
ed i bambini utenti dell’Istituto dei Ciechi Florio e Salamone di Palermo
Con il patrocinio
Regione Siciliana
Assessorato Regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana
Assessorato Regionale del Turismo, Sport e Spettacolo
Comune di Palermo (Assessorato alla Cultura) 
in collaborazione 
Soprintendenza del Mare della Regione Siciliana
Polo Regionale Museale d'Arte Moderna e Contemporanea. Museo Riso
Istituto Ciechi Florio e Salamone di Palermo
Istituto Comprensivo Leonardo Sciascia di Palermo
Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti. Sicilia
INGV di Palermo
Associazione Lunaria Onlus A2
Cooperativa Paideia
Diving La Perla Nera di Ustica
Associazione Amici della Soprintendenza del Mare
Accademia Internazionale di Scienze e Tecniche Subacquee

Le sedi dei laboratori, delle attività culturali e della mostra di Palermo
Istituto dei Ciechi Florio e Salamone | Museo Riso | Arsenale della Marina Regia

Laboratorio di braille e scoperta dei 5 sensi
a cura del tiflologo Nando Sutera della Biblioteca Italiana Ciechi "Regina Margherita
in collaborazione con la tiflologa Maria Concetta Cusimano della Federazione Nazionale Istituzioni Pro Ciechi

Laboratorio artistico sensoriale per la realizzazione del Libro Tattile Ecologico
a cura dell’artista Monica Saladino in collaborazione con Pasquale Palermo,
 Nando Sutera, Maria Concetta Cusimano, Lucia Gioviale Oriella Notaro, Francesco Puntorieri,
Alessandra De Caro, Anna Russolillo

Incontro con gli artisti dell’Archivio S.A.C.S. Museo Riso:
Maurilio Catalano, Giovanni Lo Verso, Domenico Pellegrino, Giacomo Rizzo

Laboratorio sulle attività subacquee 
a cura dell'istruttore diving Roberto Fedele in collaborazione con Alessandra De Caro
della Soprintendenza del Mare

Laboratorio sull’archeologia subacquea
a cura della dott.ssa Antonella Testa
e della dott.ssa Giorgia Tinnirello

Laboratorio sulla pesca e sulla vita a mare dei pescatori
a cura di Antonino D’Angelo, pescatore di Ustica da 70 anni
e dell’antropologo Andrea Govinda Tusa

Laboratorio sulla flora e fauna marina del Mediterraneo
a cura del biologo marino Franco Andaloro in collaborazione
con i biologi marini Antonio Scannavino e Oriella Notaro

Laboratorio di lettura e scrittura creativa
a cura dell’attore Giovanni Nanfa
e della scrittrice Lucia Vincenti in collaborazione

Laboratorio sui vulcani sommersi della Sicilia
a cura del prof. Franco Foresta Martin
in collaborazione con Anna Russolillo e  Licia Corsale

Visita guidata al Museo della Storia della Subacquea dell'Associazione amici della Soprintendenza del Mare
a cura dell'arch. Alessandra De Caro
Con la partecipazione di
Anna Ceffalia, etnoantropologa della Soprintendenza del Mare
Maria Erminia Cocuzza, insegnante fiduciaria dell’Istituto cs. L. Sciascia di Palermo
Ilenia Di Matteo, insegnante dell’Istituto cs. L. Sciascia di Palermo
Roberta Casucci,insegnante dell’Istituto cs. L. Sciascia di Palermo
Assunta Galluzzo, rappresentante della Cooperativa Paideia
Rosaria Raffaele Addamo, storica dell’arte del Museo Riso
Sabrina Troja, vice d.s.  dell’Istituto cs. L. Sciascia di Palermo
Sergio Vespertino, attore
Cortometraggio
"Come Piccole Isole" del regista Alberto Castiglione su idea di Nando Sutera
Documentario
Video documentario "La nave di Marausa" a cura di Riccardo Cingillo
Video 
“Mare Fest. Vietato Non Toccare” conferenza stampa a cura di Maurizio Bono
Foto e Video 
Foto e video della Rassegna a cura di Alberto Bilardo,
di Dario Messina e di Stefano Vinciguerra 
Testi, comunicati stampa e grafica
Anna Russolillo, Nando Sutera, Alberto Samonà e Raffaella De Rosa,
Monica Saladino, arch. Alessandra De Caro, Guido Di Bonito e Luca Puja

La Pianta degli Itinerari Culturali Subacquei in Sicilia è della Soprintendenza del Mare.

La tavola braille con la mano è di freepik.
Grafica Mare Fest su idea di Anna Russolillo e di Monica Saladino
Social, Sito e Stampa
a cura di Villaggio Letterario, Ego+, di IMS Solutions, di RePrint Pozzuoli, Stamperia Braille Catania
Hanno contribuito alla realizzazione di Mare Fest
Cooperativa Paideia
HUPS Punta Spalmatore
Associazione Lunaria Onlus A2
Dott.ssa Teresa Gambino che ha donato la tabella tattile
in ricordo del marito Dott. insinga Antonino
Wego travel. Agenzia di Viaggi Esperienziali
Saracen Sands Hotel & Congress Centre di Palermo 
MARE FEST. VIETATO NON TOCCARE  2019
TAPPA BLUE SEA LAND - MAZZARA DEL VALLO (TP) 
Ottobre 2019 
Coordinamento 
 arch. Alessandra De Caro, dott.ssa Licia Corsale
I protagonisti sono i bambini dell’Istituto Cs. Leonardo Sciascia 
ed i bambini utenti dell’Istituto dei Ciechi Florio e Salamone di Palermo
Con il patrocinio
Regione Siciliana
Assessorato Regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana
Assessorato Regionale del Turismo, Sport e Spettacolo
in collaborazione 
Soprintendenza del Mare della Regione Siciliana (Soprintendente Valeria Li Vigni)
Polo Regionale Museale d'Arte Moderna e Contemporanea. Museo Riso (Direttore Luigi Biondo)
Istituto Ciechi Florio e Salamone di Palermo (Presidente Tommaso Di Gesaro)
Istituto Comprensivo Leonardo Sciascia di Palermo (Dirigente Scolastica Stefania Cocuzza)
Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti. Sicilia (Presidente Gaetano Minincleri)
INGV di Palermo (Direttore Francesco Italiano)
Associazione Lunaria Onlus A2 (Presidente Anna Russolillo)
MARE FEST. VIETATO NON TOCCARE  2019
TAPPA FARM CULTURAL PARK AGRIGENTO 
Dicembre 2019 
Coordinamento 

 La mostra itinerante “Mare Fest. Vietato Non Toccare” in ricordo di Sebastiano Tusa, di “Villaggio letterario”, 

dal 10 al 14 dicembre approda al Farm Cultural Park di Favara. L’inaugurazione è in programma martedì 10 dicembre alle ore 11.30. 

Ingresso libero. 

Insieme ai fondatori del Farm Cultural Park, Andrea Bartoli e Florinda Saieva, e della casa editrice Medinova Antonio Liotta, 

saranno presenti il sindaco di Favara, Anna Alba, il vicesindaco Giuseppe Bennica, 

la fondatrice di Villaggio Letterario Anna Russolillo, 

Nando Sutera, responsabile Centro di Consulenza Tiflodidattica di Catania, 

Maria Concetta Cusimano, tiflologa della Federazione nazionale delle Istituzioni pro Ciechi Onlus, 

Pasquale Palermo, artigiano e coordinatore dei laboratori d’arte di Mare Fest, 

Alessandra De Caro, architetto dirigente della Soprintendenza del mare, 

Licia Corsale dell’INGV di Palermo.

Saranno presenti bambini di tanti istituti di Favara, che, insieme a diversi artisti, 

accoglieranno i bambini dell’Istituto Sciascia provenienti da Palermo e i giovani artisti emergenti. 

Mare Fest. Vietato Non Toccare è una mostra collettiva, kids, young e senior di inclusione sociale, 

di accessibilità e di fruizione dei beni culturali, che coniuga arte contemporanea, cultura e valorizzazione del mare.

I protagonisti sono i bambini dell’Istituto Cs. Leonardo Sciascia 
ed i bambini utenti dell’Istituto dei Ciechi Florio e Salamone di Palermo
Con il patrocinio
Comune di Favara
Regione Siciliana
Assessorato Regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana
Assessorato Regionale del Turismo, Sport e Spettacolo
Istituto Ciechi Florio e Salamone di Palermo (Presidente Tommaso Di Gesaro)
Istituto Comprensivo Leonardo Sciascia di Palermo (Dirigente Scolastica Stefania Cocuzza)
Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti. Sicilia (Presidente Gaetano Minincleri)
INGV di Palermo (Direttore Francesco Italiano)
Associazione Lunaria Onlus A2 (Presidente Anna Russolillo)






Marefest Campania 2020

Mare Fest

La Rassegna Mare Fest a Napoli nel 2020 è in fase di progettazione


I Protagonisti

PROTAGONISTI

Gallery

GALLERY

Patrocini e Collaborazioni

Patrocini e Collaborazioni